Micat in vertice. A Siena i maestri della musica

Parte il 22 novembre (il giorno dedicato alla patrona della musica, Santa Cecilia, l’edizione numero 99 di Micat In Vertice, stagione concertistica dell’Accademia musicale Chigiana di Siena (0577 22091, biglietti: chigiana.b.ticket.com) fondata dal conte Guido Chigi Saracini nel 1923. Il nome della manifestazione ripropone il motto della grande e nobile famiglia senese, che significa “splende sulla cima”, ed è tra la più prestigiose e longeve del panorama nazionale. Per l’apertura, al teatro comunale dei Rinnovati si esibisce l’Orchestra Toscanini di Parma, diretta da Luciano Acocella, con un programma dedicato a Beethoven. Fino a maggio 2022, sul palco del salone dei concerti di Palazzo Chigi Saracini (via di Città 89) e nei teatri, si alterneranno i grandi nomi della scena internazionale. Per dire, il 3 dicembre al teatro dei Rozzi ci sarà il concerto di Salvatore Accardo. Conclusione con l’Orchestra Regionale Toscana (Ort), il 7 maggio, diretta da Alessandro Cadario.

Sala concerti nel Palazzo Chigi Saracini di Siena
Aggiungi al diario(0)
A Riga e in Curlandia, armonie naturali